Frequently Asked Questions Certificazione ISO 9001
FAQ Certificazione e Norme ISO 9000 – IS0 9001
Frequently Asked Questions sulla Certificazione ISO 9001

 
Il termine ISO è l’acronimo di “International Organization for Standardization.  Si potrebbe ragionevolmente presumere che essa dovrebbe IOS essere, ma non è.  Il termine è stato scelto ISO (Invece di IOS), perché iso in greco significa uguali, e ISO voluto trasmettere l'idea di uguaglianza - l'idea che si sviluppano norme capaci di collocare le organizzazioni in condizioni di parità.

Il termine ISO 9000 ha due significati diversi:
si riferisce ad un singolo standard (ISO 9000) e si riferisce ad un insieme di tre standard (ISO 9000, ISO 9001 e ISO 9004). Tutti e tre compongono la serie ISO 9000 e sono indicati come norme sui sistemi di gestione della qualità.
La norma ISO 9000 stabilisce le definizioni e la terminologia e viene utilizzato per chiarire i concetti utilizzati dalla ISO 9001 e ISO 9004. La ISO 9001 contiene i requisiti e viene utilizzata ai fini della certificazione, mentre la  ISO 9004 presenta una serie di linee guida e viene utilizzato per sviluppare la gestione della qualità oltre la norma ISO 9001.

Il termine ISO 9000 ha due significati: un significato ampio ed uno stretto. In senso lato, il termine ISO 9000 include le seguenti norme: ISO 9000, ISO 9001 e ISO 9004. In senso stretto, il termine ISO 9000 si riferisce solo allo standard ISO 9000 (che parla di definizioni e vocabolario). Ma, in molti casi, il termine ISO 9000 è usato in senso lato. Quindi il termine ISO 9000 ha due significati (Un'ampia uno e uno stretto), mentre il termine ISO 9001 ha solo un significato molto specifico (si riferisce alla norma ISO 9001).

Nessuna. Non c'è differenza. In alcuni paesi in via di organizzazione del dicono di essere certificati, e in altri che dicono che sono registrati. E 'la stessa cosa.

Quando una organizzazione sostiene che è certificata ISO 9001 o registrato, significa che un Ente di certificazione indipendente ha controllato il suo sistema di gestione della qualità (SGQ) e certificato che soddisfi i requisiti ISO 9001. Significa che un auditor ha dato una assicurazione scritta che il sistema di gestione della qualità di ISO standard è stato raggiunto.

Tuttavia, quando le aziende dicono che sono conformi alla ISO 9001, di solito significa che essi hanno soddisfatto i requisiti di ISO SGQ ma non sono stati formalmente certificati da un Ente di certificazione indipendente. In effetti, sono auto-certificate. Questo è perfettamente accettabile. Naturalmente, un certificato ufficiale tende ad avere più peso sul mercato.

Occorre notare che quando una società dice che è certificata o conforme, non sta dicendo che i suoi prodotti e servizi soddisfano la norma ISO 9001. Le norme ISO 9001 sono norme di processo, non norme di prodotto.

Gli Enti di certificazione delle organizzazioni che desiderano certificare i Sistemi di Gestione Qualità ISO 9001 devono essere accreditati da un organismo superiore, detto organismo di accreditamento. Gli organismi di accreditamento, che in genere hanno natura pubblica o sono diretta emanazione dei governo di uno stato, hanno il compito di tenere sotto controllo gli Organismi di certificazione .

Gli organismi di accreditamento attestano che gli organismi di certificazione sono competenti ed indipendenti e sono autorizzati al rilascio  dei certificati ISO 9001 in specificati i settori d'attività.

Un manuale di qualità è solo un documento, mentre una gestione della qualità sistema è una rete di processi. Il manuale della qualità viene redatto per documentare il vostro sistema, ma non dovrebbe essere il vostro sistema. Il tuo manuale non è il vostro sistema. Sono due cose diverse. La qualità manuale è tutto lavoro di ufficio, mentre la vostra gestione della qualità sistema (SGQ) è una rete di processi reali.

Un sistema di gestione della qualità è un insieme di elementi correlati e interagenti che le organizzazioni utilizzano per dirigere e controllare come la politica della qualità viene attuata e gli obiettivi di qualità sono realizzati.

Un SGQ utilizza un approccio basato sui processi per la gestione e controllo come la sua politica di qualità è attuato e la qualità obiettivi. Un SGQ basato sui processi è una rete di molti processi interdipendenti e interconnessi (elementi).

Ogni processo utilizza le risorse per trasformare gli input in output. Poiché l'output di un processo diventa l'input di un'altra processo, processi interagiscono e sono interdipendenti mediante tali rapporti input-output. Queste interazioni di processo creare un unico SGQ basato sui processi.
Ovviamente, un sistema di qualità non è un manuale, né un software. Questo è un punto importante. E 'importante perché molti consulenti vendono manuali di qualità e programmi informatici per fornire una soluzione immediata: in genere tutto ciò che dovete fare è modificare il manuale o installare il programma per computer e, bingo, hai un SGQ completo. Questo è falso e fuorviante.

Un manuale è solo un documento e un software è solo un sistema informativo, non è un vero e proprio SGQ che esiste nel mondo reale. Il vostro sistema di gestione della qualità non si siede sul vostro scaffale, né fa vivere all'interno del computer.

Tutto questo deve essere chiarito perché alcuni pensano che una volta che hanno scritto il loro manuale di qualità o acquistato un software per gestire i documenti ISO il lavoro sia finito ma come abbiamo visto, questo è sbagliato. Naturalmente, non c'è niente di sbagliato con la scrittura di un manuale di qualità o utilizzando computer per aiutarvi a gestire il vostro sistema dii gestione della qualità. Basta non confondere un sistema cartaceo con il sistema reale.

Una procedura descrive come viene eseguito un processo, mentre una istruzione lavoro descrive come viene eseguita un'operazione. Istruzioni di lavoro tendono ad essere più specifico di procedure.
Procedure e istruzioni di lavoro possono assumere qualsiasi forma purché il risultato è efficace. La norma ISO non specifica quale forma questi documenti dovrebbero prendere. Le procedure possono assumere la forma di una documento scritto, un diagramma di flusso, una mappa del processo, o qualsiasi altra forma idonea. Finché la procedura è efficace, in realtà non importa come appare.

Le Istruzioni di lavoro possono anche assumere qualsiasi forma. Tuttavia, uno dei modi migliori per documentare una istruzione di lavoro è quello di utilizzare un modulo. I moduli sono particolarmente utile perché diventano registrazioni una volta che sono compilati
Le Istruzioni di lavoro descrivono come le attività dovrebbero essere fatte, mentre le registrazioni documentano come le attività sono state effettivamente eseguite. Istruzioni di lavoro vengono utilizzate prima che l'operazione viene eseguita, mentre le registrazioni vengono utilizzati dopo l'operazione è stata eseguita. Istruzioni di lavoro vengono prima del fatto, mentre le registrazioni vengono dopo il fatto.
Le azioni correttive sono misure che vengono adottate per rimuovere le cause di non conformità esistenti, mentre le azioni di prevenzione sono misure che sono adottate per eliminare le cause di non conformità potenziali. L’azione Correttiva permette di affrontare i problemi reali, quelli che si sono già verificati, mentre le azioni preventive valutare i potenziali problemi, quelli che non si sono ancora verificate. In generale, il processo di azione correttiva è un processo di problem solving, mentre l'azione preventiva processo è un processo di analisi del rischio.
Contatta i Nostri Uffici
Ti servono chiarimenti?
chiama lo 06 5245 6549 oppure invia una mail ad info@globalgroupitalia.com