La Camera di Commercio di Teramo, allo scopo di contribuire al miglioramento dell'efficienza e della competitività delle imprese operanti nella provincia, eroga contributi a fondo perduto alle imprese che conseguono la certificazione di qualità dei sistemi aziendali.

Possono beneficiare delle agevolazioni previste dal presente bando, le imprese di tutti i settori operanti nella provincia di Teramo che, alla data della presentazione della domanda:

1) siano regolarmente iscritte al Registro delle Imprese della Camera di Commercio di Teramo e risultino attive;
2) abbiano sede legale e/o operativa nella Provincia di Teramo;
3) non abbiano pendenze con gli Enti previdenziali;
4) siano in regola con il pagamento del diritto annuale camerale, con gli obblighi contributivi e assicurativi dei dipendenti e nel pieno rispetto del CCNL del comparto;
5) non si trovino in stato di liquidazione o scioglimento e non siano sottoposte a procedure concorsuali;
6) rientrino nei limiti stabiliti dal regime de minimis relativo agli aiuti di Stato previsto dal Regolamento CE n. 1998/2006 Commissione del 15 dicembre 2006.