Come parte del suo processo di revisione e di sviluppo in corso, l'Organizzazione Internazionale per la standardizzazione (ISO) si sta preparando per la prossima revisione della ISO 9001 (l'ultima, minore modifica alla norma è stato fatta nel 2008).

Tutti i Comitati Tecnici di sviluppo degli standard di sistemi di gestione devono utilizzare la stessa struttura e gli stessi termini e definizioni. La nuova norma ISO 9001 comprende ancora lo scopo, i riferimenti normativi, termini e definizioni, nell'ambito dell'organizzazione, leadership, pianificazione, supporto, funzionamento, valutazione delle prestazioni e miglioramento.

L’Allegato SL include un nuovo requisito specifico per le organizzazioni che saranno tenute a determinare i rischi che devono essere affrontate per garantire che il loro sistema di gestione sia in grado di raggiungere i risultati desiderati, prevenire o ridurre gli effetti indesiderati e di ottenere il miglioramento continuo.

Ogni altro standard di sistema di gestione (ISO 14001, ISO 27001, OHSAS 18001, ISO 22000) richiede che l’organizzazione in grado di definire il rischio in termini che sono rilevanti per la loro specifica disciplina; in questo modo la nuova versione della ISO 9001 si allinea con le altre normative e può farlo in relazione alla conformità dei propri  prodotti o servizi ed alla la soddisfazione del cliente.

Chiaramente, in questa fase del processo di revisione nessuno può essere sicuro relativamente alle variazioni e modifiche che saranno introdotte dalla nuova versione della norma  ISO 9001. Fino a quando il progetto definitivo verrà completato verso la fine del 2014, nessuna organizzazione può realisticamente fare qualsiasi previsione attendibile sui nuovi requisiti, o per il periodo di transizione verso la nuova certificazione ISO 9001.
Ulteriori informazioni e aggiornamenti sullo sviluppo della ISO 9001: 2015 e il suo programma di pubblicazione saranno emessi dalla GlobalGROUP non appena saranno disponibili.

Documenti collegati: